Trenta ore per toccare con mano gli impatti sulla vita e sul business della nuova tecnologia Blockchain

Blockchain, bitcoin, cryptovalute: termini che fino a qualche anno fa rimandavano alla fantascienza e che oggi fanno parte della nostra vita quotidiana. La tecnologia Blockchain che, secondo gli esperti, è destinata a rivoluzionare il mondo del business, quello delle professioni, ma anche le abitudini dei singoli, sarà al centro di un corso gratuito di 30 ore, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, e parte del “pacchetto innovazione” proposto dallo Ial Fvg per l’autunno.

In particolare, il corso di natura aziendale, punta a chiarire, con l’aiuto di Maurizio Massaro, esperto di digital management e docente all’università Cà Foscari di Venezia, gli altissimi impatti delle cryptovalute e della tecnologia blockchain, con una attenta panoramica sui rischi e le opportunità del loro utilizzo.

Il corso si svolgerà presso la sede Ial di Pordenone e prevede anche la testimonianza di Lia Correzzola, presidente dei Giovani Imprenditori della destra Tagliamento, e ideatrice della start up Bcademy, ovvero l’Accademia della cryptovaluta e delle tecnologie blockchain based, in Friuli Venezia Giulia.

Il corso è aperto a tutti, purché maggiorenni e residenti o domiciliati in regione FVG.

Info sul sito: https://www.ialweb.it/corsi/BLOCKCHAIN,-BITCOIN-E-ALTRE-CRYPTOVALUTE.–OPPORTUNIT%C3%80-PER-LE-IMPRESE-TRADIZIONALI-71337

Per parlare con qualcuno: alessandra.grillo@ial.fvg.it; 0434.505546.